Archivi categoria: musica

Prosecco, il rock torna protagonista sabato 6 ottobre al Teatro Casa delle Culture

🎼Una serata ‘IN THE NAME OF ROCK’n’ROLL’ ideata dal nostro vikingo triestino Massimo Barzelatto che, con la sua passione per il Rock, ha voluto invitare tre band europee a suonare per noi nella splendida cornice del Carso triestino…è successo di nuovo! 😍

Eclipse, Beat On Rotten Woods, Animal Drive
Sabato 6 ottobre 2018
Teatro Casa delle Culture-Kulturni Dom di Prosecco-TRIESTE
Link all’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/393371631199297/

Doors: 19.00
Ticket 15 €uro- mail to: maxx@rockon.show
TICKETS available at the door till availability.

P.S.: BUS N. 44 – FROM Prosecco TO Piazza Oberdan (Trieste)
LAST DEPARTURE 11.41 p.m. (end gigs 11.30 p.m.) –
Stop just in front of the venue.

Ad una settimana dallo Sweden Frontiers Festival, dove gli Eclipse si esibiranno in qualità di headliners nella loro Stoccolma, i fondatori della band (1999) Magnus Henriksson ed Erik Martensson si “scalderanno” in un breve tour in Italia ed in Spagna facendo tappa, tra le altre, a Trieste.
Gli Eclipse sono molto amati nel nostro Paese, avendo già suonato in piu’ di un’occasione, soprattutto al Frontiers Rock Festival IV di Trezzo (Milano 2017) ed hanno rappresentato la Svezia al Melodifestivalen con il loro singolo “Runaways” per concorrere al prestigioso Eurovision Song Contest, prima di imbarcarsi in un lungo tour che ha attraversato l’Europa in ben nove Paesi diversi, gli Stati Uniti ed il Giappone.

Sarà poi la volta di Animal Drive, vere potenze della natura dalla Croazia capitanati dal travolgente ed irresistibile vocalist Dino Jelusic considerato, con lo stesso Erik, uno dei migliori cantanti emergenti della scena mondiale.

E non mancherà di certo una band targata Trieste, i grandissimi Beat on Rotten Woods, che proporranno un repertorio musicale dal sapore industrial grunge, stoner e blues.
Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti!

🎂🍻L’occasione sarà anche gradita dalla nostra amica Katia Lawless che sara’ felicissima ed onoratissima di celebrare i suoi 26 anni🤫🙊sulle note di alcune delle sue band preferite presenti ed assieme agli amici che vorranno partecipare all’evento! 🎂🍻

Non mancate! 🤘🏼🔥It’s only rock’n’roll but i like it!🎤🎸🥁
Supportate la musica! 🎼

Lucifer: nuovo album e tour, in ottobre a Bassano del Grappa

I LUCIFER hanno pubblicato il loro nuovo album, intitolato ‘Lucifer II’, il 6 luglio 2018 per Century Media Records. Il disco è il primo a vantare la nuova formazione che vede alla voce la bionda Johanna Sadonis, il chitarrista Robin Tidebrink e il sempre più multi-tasking Nicke Andersson alla batteria e al basso. Reclutati, invece, per le sessioni live Martin Nordin dei Dead Lord alla chitarra e Alexander Mayr al basso.

Lucifer ‘Lucifer II’, Century Media Records (2018)

‘Lucifer II’ è stato registrato presso gli Honk Palace di Stoccolma, sotto la supervisione di Ola Ersfjord (Dead Lord, Tribulation, Primordial) che ha mixato il materiale ai Cuervo Recording Service di Madrid.

La band è in tour per presentare il nuovo lavoro, ecco le prossime date:

17 ottobre @Vinile, Bassano del Grappa (VI)

 

Nashville Pussy: nuovo album e date in arrivo

I Nashville Pussy pubblicheranno il loro nuovo album ‘Pleased To Eat You’ il 21 settembre 2018 per la label tedesca earMUSIC.
L’album è stato prodotto e registrato con la supervisione di Daniel Rey (Ramones, White Zombie, Ronnie Spector and Raging Slab) e di David Barrick (Black Stone Cherry, The Kentucky Headhunters, Marshall Tucker Band) subito dopo l’ultimo tour.

Di seguito disponibile artwork e tracklist di ‘Pleased To Eat You’:

Nashville Pussy ‘Pleased To Eat You’, earMUSIC, 2018

1.She Keeps Me Coming And I Keep Going Back
2.We Want A War
3.Just Another White Boy
4.Go Home And Die
5.Low Down Dirty Pig
6.Testify
7.One Bad Mother
8.Woke Up This Morning
9.Drinking My Life Away
10.Endless Ride
11. Hang Tight
12. CCKMP
13. Trying To Pretend That I Give A Shit

La band sarà in tour dal prossimo mese in tutta Europa: previste due date in Italia a novembre, e l’1 settembre a Pola!

1 Settembre @Croatia Bike Week, Vallelunga, Pula (HR)

7 Novembre @BLAH BLAH, Torino

8 Novembre @Freakout Club, Bologna

9 Novembre @Raindogs House, Savona

I Nashville Pussy nascono nel 1996 da un’idea del chitarrista e cantante Blaine Cartwright e della moglie Ruyter Suys. Con i loro live piuttosto spinti e la loro musica che non disdegna di toccare argomenti scabrosi quali il sesso, la droga e l’alcool, hanno subito catturato l’attenzione di pubblico e media. Il loro esordio discografico risale al 1998, anno in cui debuttano con ‘Let Them Eat Pussy’, album chiave che ha notevolmente contribuito a creare un’ampia fan base. ‘Fried Chicken and Coffee’, brano tratto da questo loro primo lavoro discografico, viene subito nominato al Grammy come Best Heavy Metal Performance. Più tardi Parks lascia il gruppo per lasciare posto a Tracy Alzaman al basso che compare così nel secondo album ‘High as Hell’, registrato nel 2000. Due anni più tardi esce ‘Say Something Nasty’ mentre nel 2003 vede l’uscita di un DVD live relativo ad un concerto tenutosi a Parigi, ‘Keep on F*ckin in Paris!’. La band affronta un nuovo cambio di bassista, questa volta con il subentro di Karen Cuda e nel 2005 viene pubblicato l’album, intitolato ‘Get Some’. Nel 2009 esce ‘From Hell to Texas’, album pubblicato dalla Steamhammer/Audioglobe. Nel nuovo lavoro del gruppo sono presenti, fra le altre cose, schiocchi di fruste, rumore di bottiglie vuote che cadono e di stivali che camminano, in pieno stile western. I Nashville Pussy sono noti anche perché nel corso della loro carriera hanno supportato i tour di numerose band e artisti di grandi rilievo: dai Motörhead a Marilyn Manson, da Reverend Horton Heat a Skid Row.

Iron Maiden, aggiunti treni speciali dopo il concerto di Trieste

In occasione dell’attesissimo concerto delle star mondiali dell’heavy metal, gli Iron Maiden, in programma il prossimo 17 luglio in Piazza Unità a Trieste, per il quale si prevede l’arrivo in città di migliaia di appassionati da fuori regione e da tutta Europa, saranno aggiunti treni speciali per permettere ai fan di rientrare in tutta sicurezza al termine dell’evento. Quattro saranno le corse speciali notturne che partiranno dalla Stazione Centrale di Trieste con due treni sulla tratta Trieste – Portogruaro (via Cervignano-Aquileia-Grado alle 00.40 e all’1.00), uno sulla tratta Trieste – Sacile (via Udine alle 00.50) e uno sulla tratta Trieste – Udine (con partenza all’1.10). L’elenco di tutte le fermate e degli orari di arrivo è disponibile su www.azalea.it, nella sezione dedicata al concerto degli Iron Maiden. I biglietti per i treni straordinari, istituiti grazie alla collaborazione con Trenitalia Spa, saranno in vendita sui circuiti di Trenitalia stessa a partire da venerdì 6 luglio.

Anche nel 2018 Trieste si colora di tinte hard rock, ospitando la band che ha fatto letteralmente la storia dell’heavy metal. Bruce Dickinson e compagni saranno nuovamente live in Piazza Unità, a quasi due anni esatti dallo storico concerto del 2016, durante il quale il front man aveva salutato il pubblico con un ‘arrivederci a presto’. Con “The Legacy of The Beast European Tour”, porteranno in città l’unico live italiano nel Nordest della nuova tournée della band, un concerto dalla scenografia e dal design mozzafiato, con una scaletta che rispolvera molti capolavori degli anni ’80 uniti ai successi più recenti. I biglietti per lo spettacolo sono ancora disponibili sul circuito Ticketone e sui circuiti esteri Oeticket e Eventim. Info su www.azalea.it.

Gli Iron Maiden hanno venduto oltre 90 milioni di dischi nel mondo dominando negli ultimi trent’anni la scena metal mondiale, influenzando band del calibro di Metallica, Slayer, Anthrax e Megadeth. Per il 2018 la band ha preparato un tour speciale con una produzione al gran completo, una serie di concerti spettacolari iniziati lo scorso 26 maggio a Tallinn, che finiranno l’11 agosto alla o2 Arena di Londra. Lo show della band capitanata da Dickinson è inserito nel calendario di Live in Trieste 2018, che vede in programma anche i concerti della star mondiale del rock Steven Tyler (18 luglio) e del rivoluzionario David Byrne (21 luglio), simbolo della new wave americana.

Pietra Sonica #10: a Osoppo il 3 e 4 agosto con Ecstatic Vision, Mist e altri

Pietra Sonica Festival, uno dei palchi europei più famosi per la psichedelia stoner, il prossimo agosto compie 10 anni! Dopo aver ospitato bands da tutto il globo quali Color Haze, Rotor, Kadavar, Blaak Heat, Grandloom, Sungrazer, Sandelica, etc anche quest’anno la ‘2 giorni di sano rock’n’roll in mezzo al verde’ propone una line up imperdibile:

Venerdì 3 Agosto dalle ore 21
LLEROY (BO) Psycho-teppa arde-core
JEGULJA (SLO) Zigzaganti creature dai profondi abissi prog
ECSTATIC VISION (USA) (foto sotto) Lerci, luridi vagabondi dell’ universo fuzz
YAWNING MAN (USA) Sì! Proprio loro! Gli eroici fondatori del movimento desertico roccheggiante

Sabato 4 Agosto dalle ore 18
GRAVE (UD) Paludosi yankee dai riffs cocenti
FLUM (UD) Tutto il potere sciamanico del suono….
MIST(SLO) (foto sotto) Sacerdotesse cosmiche del sacro tempio black-doom
BLACK ELEPHANT (SV) Potentissimi hard rockers dai barriti acid-blues
MOTHERS ENGINE (D) Turbo-stoner ribelli truppe stellari
BEVIS FROND(UK) Leggende della magica psichedelia londinese nell’unico show italiano !!!

Il Festival offre campeggio gratuito con tanto spazio all’ombra, a pochi minuti dalle rive del Tagliamento e dei suoi affluenti; un’ampia area concerti al coperto, la mostra mercato di vinile usato e da collezione, un’area gioco per bambini, un “mercatino alternativo”, bar e cucina anche vegan a prezzi popolari.
Ingresso: 15€ al giorno o 25€ per entrambe le serate.
Per tutte le info e i tickets on line: www.pietrasonica.com

Summer Metal 2018 @Lonca di Codroipo (UD): il bill completo

Il Summer Metal 2018, come da tradizione, si svolgerà nell’area verde di Lonca di Codroipo, in provincia di Udine, nei pressi della bellissima Villa Manin, nei giorni 3-4-5 agosto. L’ingresso alle tre giornate sarà gratuito. Eccovi quindi tutti i nomi che calcheranno il palco del Summer Metal, regalando dosi di metallo tonante:

Venerdì 3 agosto

FROZEN CROWN
KANSEIL
HEADQUAKES
SACRO ORDINE

Sabato 4 agosto

ANTROPOFAGUS
SEPOLCRAL
SKORBUTIKS
MEMBRANCE
MANOLUC

Domenica 5 agosto

NECRODEATH
AGANIS
HELLMETALL
OLD ROGER’S REVENGE
HADAL
GATES OF DOOM
INHUMAN HUNTERS

Facilmente raggiungibile e dotato di un ampio parcheggio a pochi metri dall’area concerti, il Summer Metal 2018 non sarà solo musica, però. All’interno della manifestazione troverete forniti chioschi, cucina e vari stand, divenendo l’ideale punto di ritrovo per tutti gli appassionati della musica dura.

Mist: il release party del nuovo album ‘Free Me of the Sun’

Le doomster slovene MIST annunciano il release party del nuovo album ‘Free Me Of The Sun’, che si terrà Sabato 9 Giugno al Klub Gromka al Metelkova di Ljubljana. Ad aprire la serata saranno i croati Old Night, doom band formata a Rijeka-Fiume nel 2015.

MIST ‘Free Me Of The Sun’ release party
+ Old Night
+ Special Guest: Dj Hellfucker

Sabato 9 Giugno 2018  Klub Gromka, Ljubljana

 

L’evento Facebook della serata è disponibile a questo link.

Old Night

‘Free Me of the Sun’, pubblicato dalla label olandese Soulseller Records, è il primo full lenght della band ed è stato registrato presso gli Ork Studio nella valle di Jevnica a est di Ljubljana, prodotto e mixato da Benjamin Kic e masterizzato da Patrick W. Engel (Candlemass, Pentagram, Darkthrone, Exodus) dei Temple Of Disharmony Studios.

L’album è disponibile a questi link:
➤ World: https://soulsellerrecords.bandcamp.com/a…/free-me-of-the-sun
Americas: https://soulsellerrecords.aisamerch.com/search/?q=mist

‘Axl, che fiasco!’ Polemiche a Berlino per l’acustica dell’Olympiastadion

Bild, uno dei maggiori quotidiani tedeschi, ci è andato giù pesantissimo: ‘Axl Rose, das Ging in die Hose!’ (‘Axl, che fiasco!, nda) è il titolo a caratteri cubitali della recensione allo show di domenica 3 giugno all’OlympiaStadion di Berlino.
‘La voce si interrompe, a volte non la senti, a volte ti spaventi, perché le urla assordanti risuonano dal nulla. Questo ha poco a che fare con il concetto di canto’ continua l’articolo, che conclude: ‘Chiunque ricordi le cattive performance dei Gunners prima della reunion, deve ammettere che erano pur sempre migliori di questo!’

Corre sul web in queste ore la rabbia dei fans tedeschi, tanto che qualcuno ha pensato di lanciare una petizione su Change.org per riavere indietro dei biglietti…cuore di fan non perdona!!!!

https://www.change.org/p/guns-n-roses-guns-n-roses-at-olympiastadion-berlin-get-my-money-back

Dice un fan su Facebook : ‘Il sound è stato un disastro, tanti di noi hanno aspettato questo concerto per decenni…come fan, sono assolutamente deluso’.  Altri spettatori si sono lamentati del fatto che ci sono sempre stati problemi tecnici con il microfono di Axl Rose, tanto che la voce talvolta risultava completamente inudibile. ‘Molto poco professionale’, è il commento di un altro fan.

Guns N’Roses Concert Setlist at Olympia Stadion, Berlin on June 3d, 2018

It’s So Easy
Mr. Brownstone
Chinese Democracy
Welcome to the Jungle
Double Talkin‘ Jive
Better
Estranged
Live and Let Die
Rocket Queen
Attitude
This I Love
Civil War
Slither (von Velvet Revolver)
Speak Softly Love (Love Theme From The Godfather)
Sweet Child O‘ Mine
Wichita Lineman
Used to Love Her
Wish You Were Here (Instrumental)
November Rain
Knockin‘ on Heaven’s Door
Nightrain

– – – – –
Patience
Paradise City

Scorpions: a 70 anni per la prima volta live in Slovenia all’Arena di Ljubljana

…It’s Never Too Late!!!!
Giusto il tempo di soffiare sulle sue prime 70 candeline- compiuti lo scorso 25 maggio- che ecco Klaus Meine & Co. ritornano nuovamente sul palco e venerdì 8 giugno si esibiranno per la prima volta live in Slovenia alla Dvorana Stožice di Ljubljana dopo l’annullamento del concerto del 5 dicembre scorso.
In apertura suoneranno gli Stray Train, heavy blues rockers formati proprio nella capitale slovena nel 2015, che hanno già aperto con successo per Kadavar, Blues Pills ed alla fine di maggio ai Nickelback in Russia.

Gli heavy blues rockers lubianesi Stray Train

Gli Scorpions ripartono in tour il 6 giugno da Ostrava (Repubblica Ceca) e, dopo la tappa di Lubiana, continueranno attraverso l’Europa dell’est con tappa domenica 10 in Serbia, a Belgrado -dove anche suoneranno per la prima volta dopo due show poi annullati nel 2007 e 2017-, e poi a Bucarest martedì 12 giugno.

6.6 @CEZ Aréna, Ostrava, Czech Republic
8.6 @ Dvorana Stožice, Ljubljana, Slovenia
10.6 Å tark Arena, Belgrade, Serbia
12.6 @Romexpo, Bucharest, Romania

Gli Scorpions al Music Peace Festival di Mosca nell’agosto1989

Tra i massimi esponenti storici dell’hard & heavy, gli Scorpions nell’88 durante il ‘Savage Amusement tour’ furono tra i primi gruppi occidentali a suonare nell’Unione Sovietica con un concerto a San Pietroburgo. Si dice che l’idea di ‘Wind of Change’ -la celebre ballad diventata icona della caduta del Muro con 15 milioni di copie vendute- sia nata proprio durante il Moscow Music Peace Festival nell’89 che li vide esibirsi al Lenin Stadium di fronte a 260 mila rock fans russi. E’ proprio qui che Meine sostiene di aver visto i soldati dell’Armata Rossa piangere sulle note di ‘Holiday’, e questo gli diede l’ispirazione che lo porterà a scrivere successivamente ‘Wind of Change’.

Rock Camp 2018: partito il countdown per la 3a edizione del festival sul Carso

Partito il countdown per la 3a edizione del Rock Camp, il festival rock/metal organizzato dall’associazione Rock Out X Project che si terrà da venerdì 13 a lunedì 16 luglio a Trebiciano sul Carso ad ingresso gratuito.
L’ingresso ed il campeggio sono gratuiti, così come per l’uso delle piscinette, dei parcheggi per auto e camper, dei servizi igienici e molto altro ancora sia per gli adulti che per i bambini.
Uno spazio dedicato verrà offerto ai bikers, con un’area a loro riservata. I punti di ristoro, aperti fino a tarda notte, offriranno un’amplia gamma di cibi e di bibite varie.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/204019063486028/

Come avvenuto nelle precedenti edizioni, il Rock Camp proporrà un’esplosiva miscela di vari generi musicali spaziando dallo psyco- metal degli Antidem, al grindcore dei messicani Oxidised Razor, al thrash degli svizzeri Comaniac, alle sperimentazioni degli Shotdown fino alle melodie dei Soul Seller, dei Rain e dei DangerZone, tanto per citarne alcuni.

Tra i gruppi in programma venerdì 13 luglio i folkster Kanseil

Tra i primi gruppi che venerdì 13 apriranno le danze ci saranno i folkster Kanseil, gli sloveni Shotdown, i croati Sillycons e i DangerZone da Bologna. I giovanissimi Animal Drive da Zagabria -per la prima volta live a Trieste- e gli Hell In The Club -super band italiana che vede tra le sue fila membri di Elvenking e Secret Sphere- sono tra le band confermate per la serata di sabato 14 luglio. Tra gli ospiti di domenica 15 Sinheresy, Wardogs e i Celeb Car Crash.

Gran finale lunedì 16 luglio con il warm up per gli Iron Maiden, che si esibiranno live a Trieste in Piazza Unità martedì 17 luglio.  Sul palco Welcome Coffee, Old Roger’s Revenge e i Moonchild, che per l’occasione eseguiranno tutti i brani che i Maiden hanno portato nel tour ‘Seventh tour of the Seventh tour’.

LINE-UP (in ordine alfabetico):

VENERDI’ 13 LUGLIO
DANGERZONE – HARD ROCK / BOLOGNA
FILE NOT FOUND – ALTERNATIVE / ROMA
HEADLINER – THRASH METAL / TRIESTE
KANSEIL – FOLK METAL / BELLUNO
MR.NICE – COVER CLASSICI / TRIESTE
PAZ MANERA – INDIE PROG / TRIESTE
RAIN – HARD ROCK / BOLOGNA
SCALA MERCALLI – POWER METAL / MARCHE
SHOTDOWN – EXPERIMENTAL / SLOVENIA
T.R.U.S.T. – COVER CLASSICI / TRIESTE

SABATO 14 LUGLIO
ANIMAL DRIVE – HEAVY METAL / CROAZIA
BIKINI STRIKE – HARD ROCK / GORIZIA
DEAD AFTER WEEKEND – PUNK ROCK’N’ROLL / PADOVA
ELBOW STRIKE – STONER / TRIESTE
ERADIUS – STONER ROCK / VERONA
DOLOMHATE (ex Full Leather Jacket) – HEAVY METAL / BELLUNO
HELL IN THE CLUB – HARD ROCK / ALESSANDRIA
HELLER SCHEIN – PROG METAL / BOLOGNA
MHELA – ALTERNATIVE / VIAREGGIO
NECROFILIA – GROOVE METAL / SAN MARINO
OXIDISED RAZOR – GRIND DEATH METAL / MEXICO
SHIT FUCKIN SHIT – DEATH METAL / TRIESTE
SOUL SELLER – HARD ROCK / VERCELLI
THE CLAMPS – STONER PUNK / BERGAMO
VENUSIA – COVER ROCK / TRIESTE

Gli hard rockers croati Animal Drive

DOMENICA 15 LUGLIO
ANTIDEM – PSYCHO METAL / TRIESTE
CELEB CAR CRASH – ROCK N ROLL / FAENZA
DEADLOCK – THRASH METAL / TRIESTE
FIST OF RAGE – HEAVY METAL / GORIZIA
FROM THE DEPTH – POWER METAL / PARMA
KILLER 4 – GRUNGE-PUNK-STONER / PIACENZA
LAMBSTONE – ALTERNATIVE / MILANO
N.M.N – HEAVY METAL / SLOVENIA
SAGE – POWER METAL / CROAZIA
SINHERESY – SYMPHONIC METAL / TRIESTE
URSUS’ ESCAPE – INDUSTRIAL DEATH / TRIESTE
WARDOGS – RAMONES TRIBUTE / TREVISO

LUNEDI’ 16 LUGLIO
COMANIAC – THRASH METAL / SVIZZERA
COWBOYS FROM SELZ – PANTERA TRIBUTE / GORIZIA
EPICENTAR – HEAVY METAL / CROAZIA
FADE TO RAGE – R.A.T.M. TRIBUTE / PADOVA
KILL JOY – CLASSIC COVER / TRIESTE
MOONCHILD – IRON MAIDEN TRIBUTE / GORIZIA
OLD ROGER’S REVENGE – SLUDGE METAL / TRIESTE
WALKYRIA – RAMMSTEIN TRIBUTE / GORIZIA
WELCOME COFFEE – ALTERNATIVE ROCK/ TRIESTE