Archivi categoria: musica

Dalla salsa barbecue al caffé bio, l’altra faccia degli Aerosmith

Tutti abbiamo un lato -più o meno- dichiaratamente oscuro, ma quando si parla di rockstar certo gli Aerosmith sembrano non avere rivali. Che cosa combinano nel loro tempo libero i cinque bad boys di Boston, attualmente in giro con Blue Army Tour, la tournée che li terrà impegnati con una serie di concerti in Nord America fino ad agosto? Continua la lettura di Dalla salsa barbecue al caffé bio, l’altra faccia degli Aerosmith

20/6 Sepolcral (UD)+Scaffold (Beograd)+Presumed Dead @Rock Out, Trieste

Radioactive booking and Hostile Takeover Records
presents DEATH PARTY along with

SEPOLCRAL (Legendary Death Metal from Udine) :
I Sepolcral sono una death metal della provincia di Udine. Nascono nel 1993 e con all’attivo un demo -Witnesses of lies, un album -Victims, e il nuovo split Reborn 6, che segna il ritorno alle scene dopo più di dieci anni di silenzio. I Sepolcral sono Chris guitar Kev bass Pist voce Dan voce Fazz guitar e Frank drum. https://www.facebook.com/pages/Sepolcral/132726533550514?fref=ts

Death PartySCAFFOLD (Technical Old Schoold Death/Thrash Metal from Belgrade, Serbia)

Attivi dal 1993, dopo un breve periodo di inattività dovuta alle tensioni prima e dopo lo scioglimento della Yugoslavia, nella prima decade del nuovo millennio la band riprende con vigore e nuove energie, con un EP di ritorno “Like Devil in the Church” e un’intensa attività live. Gli Scaffold rammentano alle nuove generazioni il valore dell’old school. https://www.facebook.com/ScaffoldMetalSerbia?fref=ts

PRESUMED DEAD (Old School Thrash/Death from Vittorio Veneto) https://www.facebook.com/presumed.dead666?fref=ts

FREE ENTRY
ROCKOUT
VIA BRAMANTE
Triest, Friuli-Venezia Giulia, Italy
040 310878 https://www.facebook.com/rock.out.trieste?fref=ts

Whiplash, il jazz torna alla ribalta

Corre fortissimo Whiplash di Damian Chazelle, già vincitore al Sundance, il festival più importante di cinema indipendente, e con 5 nominations ai Bafta inglesi –a pari merito con Boyhood-, la sua è una strada che si prospetta ancora ricca di premi. Ai prossimi Oscar, tra gli attori favoriti c’è proprio J.K Simmons, che nel film è il terribile professor Fletcher, e per il quale, dopo una lunga carriera tra cinema, teatro e televisione (Law & Order, The Closer), potrebbe arrivare così la consacrazione definitiva. Continua la lettura di Whiplash, il jazz torna alla ribalta