Archivi tag: Karnokkorok

Karnokkorok: 10 dischi da ascoltare la notte di Halloween

1. KISS ‘Hotter Than Hell’ (1974)
2. MISFITS ‘Walk Among Us (1982)

3. IMPALER ‘If We Had Brains…We’d Be Dangerous!’ (1986)
4. W.A.S.P. ‘W.A.S.P.’ (1984)
5. DEICIDE ‘Legion’ (1992)

6 TWISTED SISTER ‘Stay hungry’ (1984)

7. IRON MAIDEN ‘Killers’ (1981)
8. THE CURE ‘The Head on the Door’ (1985)
9. BAUHAUS ‘Bauhaus 1979–1983’ (1985)

10 POSSESSED ‘Seven Churches’ (1985)

11. MERCYFUL FATE ‘Melissa’ (1983)

Karnokkorok: ‘Ecco perché ad un certo punto ho smesso con i Maiden’

Alla vigilia del concerto dell’estate, Karnokkorok racconta per la prima volta la storia con la band britannica che martedì 26 luglio approda a Trieste per l’unica tappa nel Nordest del tour The Book of Souls 2016. Una storia partita trent’anni fa, nel mitico vinyl shop ‘Ricordi’ di via S. Lazzaro, e che, nonostante i tanti concerti e momenti molto belli vissuti insieme, oggi sembra ormai definitivamente giunta al suo capolinea.  Continua la lettura di Karnokkorok: ‘Ecco perché ad un certo punto ho smesso con i Maiden’

Esclusivo- L’intervista a Karnokkorok: ‘Due o tre cose che so sugli Scorpions’

Trieste- L’attesa è alle stelle per l’arrivo degli Scorpions, protagonisti venerdì 13 novembre dell’unico live nel Nordest con il tour che celebra il 50° anniversario del gruppo. E chi meglio di Karnokkorok per introdurci alla storia della leggendaria band che ha fatto la storia con brani memorabili come ‘Still Loving You’ e ‘ Wind Of Change’? ‘Ho visto gli Scorpions due volte’, racconta Karnokkorok, che in questi giorni è impegnatissimo nella realizzazione del nuovo album dal titolo ‘Para Kugno’.  Continua la lettura di Esclusivo- L’intervista a Karnokkorok: ‘Due o tre cose che so sugli Scorpions’

Esclusivo- Karnokkorok, l’intervista senza veli

Reduce da una settimana di caldo e zanzare killer, Karnokkorok rompe il silenzio con la sua prima intervista. Ci racconta di sé, dai suoi gusti musicali alla sua passione per le serie televisive, da Breaking Bad a Hells on Wheels. Ci rivela un animo sportivo, che spazia dal basket al wrestling, e uno più spirituale, scegliendo Dio anziché Ozzy. Nell’attesa del suo prossimo ‘live’- da troppo tempo manca sulle scene,- ecco l’intervista rilasciata a Freezine. Continua la lettura di Esclusivo- Karnokkorok, l’intervista senza veli