Archivi tag: Warrior Soul

WARRIOR SOUL: Kory Clarke Talks Upcoming Album & Collaborations- Interview

Kory Clarke talks about the upcoming studio album as ‘hard catchy rock n’ roll’! Launched via Indiegogo campaign, it features many artistic collaborations, as John Polacheck on guitar from Chicago and Nate and Adam Arling from hard rock band The Last Vegas.
New Warrior Soul‘ album is scheduled for release in September 2017 via Cargo Records UK, meanwhile the band, including Christian Kimmett (guitar) and Michael Branagh (drums), will be playing a couple of dates in northern Italy:

Saturday, July 8, 2017 @Rock Camp, Trieste
Sunday, July 9, 2017 @Lighthouse pub, Noale (Venezia)

Hi Kory, how are you doing?
Thank you for inviting me again for an interview with you. Last time we headlined Trieste’ festival it was a blast! We continue to resist the corporate oil military control of the United States and resisting the Trump Administration and it’s ‘flunkies’. 

Kory Clarke @Trieste, 9.4.2016, (C) Paola Erre

So, you’re just back from US tour: gigs, last minute’ show, unplugged gigs…could you tell us a little bit more about the experience?

Yes, we’ve played a couple of shows in New York. We had a crowdfunding campaign for the new album through Indiegogo which is expected to come out in September with Cargo records UK. One of our investors asked for a private performance and we went in and nailed it! It was a really great experience in beautiful Pennsylvania farm country, trailer park amphitheatre, with an enthusiastic crowd. We had the other private performance show (so there were 2 of the bigger bucks) towards the new album. I helped organize for them in Manhattan in a recording studio, that was amazing too, very different to each other.

And you’re back on the drums, how do you feel it?
I play drums when I chose to, expecially in more intimate settings.

How was the experience with other musicians? 
Old friend musicians showed up and stood up tot the challenge of a Warrior Soul set. I have played with these friends in past tours. A bit of a ‘home coming experience’, but I did miss my band from Europe who will be playing with me in Trieste.

Could you give us an idea of what we can expect from the album, in terms of the style of music?
Expect the unexpected! Hard catchy rock n’ roll with an anti- establishment attitude.

What about your paintings? What is the connection with your musical activity, or it’s just for relax yourself?
Painting is brutal and you make a painting that gets finished only through an absolute battle with the paint, the canvas and actually painting enough of it, to not ‘over paint’ but still make it great. Your intuition is all you can go on to know when piece is completed. Sometimes you finish it over and over again only to realize that it could have been better before you started to go over it.

You started from New York in Eighties, how do you feel the city right now?
New York is a nightmare, just getting in and out of the airport is already unbelievable and crowded. The ‘edge’ is gone, it’s a far cry to the wild that it used to be in 1985.I don’t want to visit anymore. I am only going to play a few shows more in my career. I think this Fall could be the last time I play NYC. But the trip to Chicago has been amazing, working with John Polacheck on guitar and Adam and Nate Arling from The Last Vegas has been great for this new album with massive ideas and talent to completing this.. The tracks are being sent as we speak.

It seems a real global album..
My mixing engineer Miguel Martins is waiting in London, some of the mastering will be done between Athens and London. I cannot wait to get it done…This record is going to be awesome!

I’ve noticed you have a big feedback in Italy, in Trieste too..what about some project? 🙂
That’s an interesting concept…I like to work with GG Rock from Padova from record label Jetglow. He is a great producer of music and he will be playing with me at Trieste Rock Camp along with Christian Kimmett from Edinburgh and Branagh from Belfast, Ireland.

Warrior Soul: Kory Clarke parla del nuovo album e delle collaborazioni

Kory Clarke ci parla del disco in dirittura d’arrivo! Il frontman è reduce da un intenso tour negli Stati Uniti, dove ha registrato il nuovo materiale insieme a John Polacheck da Chicago alla chitarra e Nate e Adam Harling della hard rock band The Last Vegas.
L’uscita prevista è nell’autunno 2017 tramite l’etichetta londinese Cargo Records, nell’attesa Kory sarà in Italia con i Warrior Soul Christian Kimmett e Michael Branagh per due date:

Sabato 8 luglio @Rock Camp, Trieste
Domenica 9 luglio @Lighthouse pub, Noale (Venezia)

Ciao Kory, bentrovato! Allora, cosa ci racconti? 
Ciao, grazie…ci siam divertiti un sacco a Trieste, eh?! Be’, qui continuiamo a resistere: al controllo militare del petrolio negli Stati Uniti, a Trump e a tutti i suoi ‘tirapiedi’!

Kory Clarke @Trieste, 9.4.2016, (C) Paola Erre

Sei appena tornato dalla East Coast, com’è andata?
Sì, avevamo delle date a New York City e poi due show privati: alcuni mesi fa abbiamo lanciato un crowdfunding su Indiegogo per il nuovo album, e tra i premi in palio per i partecipanti c’era appunto la possibilità di un concerto privato! Direi una gran bella esperienza, abbiamo suonato sulle colline della Pennsylvania, in un posto molto suggestivo all’aperto..in un campo caravan, con un pubblico entusiasta! Anche l’altro show, che abbiamo organizzato per l’occasione in uno studio di registrazione a Manhattan, è stato fantastico! 

Per l’occasione hai ritrovato un po’ del vecchio team
I miei amici hanno raccolto la sfida di rimettere insieme i Warrior…Suonavo con loro nei tour passati, ed è stato un po’ come tornare a casa…ma mi è mancata la band che invece sarà con me al Rock Camp di Trieste!

Ho visto le tue foto alla batteria…
Sì, qualche volta mi capita di tornarci: è più facile che succeda quando ci sono questo tipo di concerti, di dimensioni un po’ più ‘intime’!

Che cosa ci dobbiamo aspettare dal nuovo album?
Aspettati l’inaspettato! Rock n’ roll duro, e con un tiro piuttosto arrabbiato, decisamente contro l’establishment!

Parliamo finalmente dei tuoi dipinti! C’è qualche collegamento con la tua attività musicale, oppure lo fai per rilassarti? 
Dipingere può essere uno sfogo immenso, quasi come suonare, ti accorgi che il dipinto è realmente finito soltanto dopo che hai ingaggiato una specie di ‘lotta fisica’ con il disegno, con la tela…è una lotta anche fare in modo che non sia solo una verniciata, ma che abbia un senso! Qualche volta succede che resti lì a cambiarlo mille volte, per poi renderti conto che era molto meglio se lasciavi tutto com’era!

Tu hai iniziato da New York, oggi come ti sembra? Ci torni volentieri?
Macché, è un incubo solo entrare ed uscire dall’aeroporto…c’è un abisso con la città che era nell’85…ci tornerò quest’autunno ma penso per l’ultima volta! Invece a Chicago è stato fantastico! Ho lavorato sul nuovo materiale con John Polacheck alla chitarra, poi con Adam e Nate Arling (rispettivamente chitarra e batteria, nda) dei The Last Vegas, che hanno contribuito al disco in uscita con le loro nuove idee e il loro talento…proprio ora abbiamo finito le tracce audio!

Sarà un album più che mai intercontinentale..
Mixato a Londra, e masterizzato tra gli studi di Atene (dove Kory vive, ndr) e Londra! Il mio ingegnere del suono Miguel Martins mi sta aspettando… sarà una gran cosa!

Ho notato che hai feedback in Italia, e anche a Trieste! Che ne dici di qualche progetto qui?
Sì, è un’idea interessante! Ho già lavorato con GG Rock della Jetglow Recordings di Padova che ha prodotto ‘Light your Bonfires’… e che tra l’altro suonerà con me a Trieste insieme a Christian Kimmett da Edinburgo e Michael Branagh che è irlandese!

 

Rock Camp 2017: il bill completo con Warrior Soul, Fake Idols, Starsick System, Wardogs

Zunächst einiges an Sonnenschein und nur hochliegende Wolkenfelder, schwacher Südwind und bis zu 34 Grad. Im Tagesverlauf können sich aber größere Quellwolken und ein kräftiger Regenschauer und ein Gewitter bilden. Mit den Schauern kommt lebhafter Westwind auf.Dopo l’annuncio della serata di venerdì 7 luglio, si completa il bill del Rock Camp 2017, la tre giorni rock/metal  organizzata da Rock Out X Project in programma il 7-8-9 luglio al campo sportivo di Trebiciano -Trieste ad ingresso gratuito.

Headliner della serata di sabato 8 luglio saranno i leggendari Warrior Soul, di ritorno a Trieste dopo l’evento dell’anno scorso a Prosecco. Prima si alterneranno sul palco anche Meant to Be dalla Croazia, Deck Janiels dalla Slovenia, Nuclear Aggressor da Gorizia, dal Friuli Starsick System e Fake Idols, e da Padova The Wankerss, post punk tra i nomi più caldi dell’underground europeo, con già in archivio un significativo numero di concerti in tutto il continente.

Domenica 9 luglio gran finale con tantissimi nomi tra cui Paz Manera, Old Roger’s Revenge, Elbow Strike e i Wardogs- Ramones Tribute band.

Warrior Soul
(C) Alex Ruffini

—– VENERDÌ 7 LUGLIO ——
15:15- 15:45 VULGAR SPEECH (Groove Metal, Pordenone)
16:00- 16: 30 N.M.N (Hard Rock, Slovenia)
16.45 – 17.15 ZIGOTA (Prog, Trieste)
17.30 – 18.10 URSUS’ ESCAPE (Death/Industrial Metal, Trieste)
18.25 – 19.05 RIVERWEED (Blues Rock, Treviso)
19.20 – 20.00 CONCRETE JELLY (Alternative Rock, Trieste)
20.15 – 20.50 T.R.U.S.T. (Cover, Trieste)
21.00 – 21.45 TSO (Alternative, Trieste)
22:00- 22: 30 SINHERESY (Symphonic Metal, Trieste)

Nuclear Aggressor
(C) Andrea Stoppa

—– SABATO 8 LUGLIO ——-
14:00 – 14:40 NUCLEAR AGGRESSOR (Thrash Metal, Gorizia)
14:45 – 15:10 GASMASKEN FABRIK 1942 (Techno Industrial, Gorizia)
15:50 – 16:40 BULLET PROOF (Thrash Metal, Bolzano)
16:55 – 17:45 DECK JANIELS (Aussie Metal, Slovenia)
18:00 – 18:45 GLORY OWL (Stoner Rock, Trieste)
19:40 – 19:45 FIST OF RAGE (Hard Rock, Monfalcone)
20:00– 20:45 STARSICK SYSTEM (Modern Hard Rock, Pordenone)
21:45 – 21:40 FAKE IDOLS (Hard Rock, Pordenone)
22:00 – 22:45 REBELHOT (Southern Rock, Como)
23:00 – 00:55 THE WANKERSS (Punk Rock, Padova) + WARRIOR SOUL (Punk Rock, U.S.A.)

Starsick System

——— DOMENICA 9 LUGLIO ———
12:45 – 13:15 CALIGO (Thrash Metal, Gorizia)
13:30 – 14:00 BIG BLACK WHALE (Metal, Trieste)
14:15 – 14:45 RAIN FALL (Glam Rock, Reggio Emilia)
15:50 – 16:25 SOUNDRISE (Crossover Prog, Trieste)
16:40 – 17:15 ANTIDEM (Psyco Metal,Trieste)
17:30 – 18:10 SONIC RIOT (Heavy Metal, Austria)
18:25 – 19:15 MOONCHILD (Iron Maiden TributeBand, Gorizia)
19:30 – 20:15 RAIN (Hard Rock , Bologna)
20:30 – 21:15 ELBOW STRIKE (Stoner, Trieste)
21:30 – 22:15 OLD ROGER’S REVENGE (Sludge, Trieste)
22:30 – 23:10 WARDOGS (Ramones Tribute band, Treviso)

Wardogs Ramones Tribute Band

Per maggiori informazioni e contatti sui socials:
Evento Facebook:
https://www.facebook.com/events/1005827362884236/

Pagina fb Rock Camp Summer Music Festival
https://www.facebook.com/rock.camp.summer.music.festival/

Gruppo Pubblico fb Rock Camp
https://www.facebook.com/groups/1573937122882343/

 

 

 

Warrior Soul: in uscita il live album ‘Tough As Fuck’, in tour in Italia a gennaio

Venerdì 11 novembre esce via Cargo Records il nuovo live album dei Warrior Soul, band capitanata da quell’ultima, formidabile icona del punk rock che risponde al nome di Kory Clarke.
L’album ‘Tough As Fuck- Live in Athens’ documenta lo show di Kory Clarke e la sua band al Six D.o.g.s. di Atene nel dicembre 2015, ed include le maggiori hit dei Warrior Soul, da ‘DownTown’, ‘Love Destruction’ a ‘Wasteland’, così come le esplosive ‘Fuck The Pigs’ e ‘Let’s Get Wasted’.
Lo scorso 9 aprile i Warrior hanno suonato anche a Trieste, leggi la recensione del concerto:
http://freezine.it/2016/04/warrior-soul-damned-pilots-tytus-more-prosecco-9-4-2016/

Warrior Soul, 'Live in Athens', Cargo Records, (2016)
Warrior Soul, ‘Live in Athens’, Cargo Records, (2016)

Tracklist:

1. Fuck The Pigs
2. Punk and Bellligerent
3. The Drug
4. Let’s Get Wasted
5. Blown
6. No No No No
7. Shine Like It
8. Rotten Soul
9. Payback’s A Bitch
10. Generation Graveyard
11. Love Destruction
12. Downtown
13. Wasteland


La band è molto attiva sia in Europa che oltreoceano, dove ha recentemente tenuto una serie di show a New York e dintorni.
A breve parte il minitour nelle principali città del Regno Unito, qui sotto le date:

UK TOUR
venerdì 11 novembre – Hardrock Hell Festival – Wales
sabato 12 novembre- Proud, Camden – London
domenica 13 novembre – Waterfront – Norwich
lunedì 14 novembre – The Audio – Glasgow
martedì 15 novembre – Live Rooms – Chester
mercoledì 16 novembre – Snooty Fox – Wakefield
giovedì 17 novembre- The Station – Cannock
venerdì 18 novembre – Bierkeller – Bristol
sabato 19 novembre- TitanFest – London

In programma anche un tour in Italia a gennaio 2017, qui sotto le date ad oggi confermate:

25 gennaio – Garage Sound Club (BARI) Opening band: Mastribes
26 gennaio – Hades Club (NAPOLI) Opening band: Mastribes
27 gennaio – Let It Beer Club (ROMA) Opening band: Dancing Crap
28 gennaio – Exenzia Club (PRATO)-
FUCK YOU ROCK FESTIVAL XII
Bill:
Warrior Soul
Junkie Dildoz (https://www.facebook.com/JunkieDildoz/ )
Drunken Rollers https://www.facebook.com/DrunkenRollers/ 
Weirdream https://www.facebook.com/Weirdream-259292530788566/ 
Mastribes https://www.facebook.com/Mastribes/ 

Warrior Soul, Damned Pilots, Tytus & More @Prosecco, 9.4.2016

di Matteo Trevisini
Le previsioni meteo per sabato 9 aprile sulla provincia di Trieste davano tempo in verità poco primaverile: cielo nuvoloso e piovaschi con aumento della brezza in un discreto borino (per i lettori non indigeni termine diminutivo derivante il vento di bora, tipico della zona, di provenienza nord/nord-orientale, che soffia con particolare intensità specialmente verso l’Alto Adriatico).
Ma gli ignari abitanti erano del tutto all’oscuro che dal pomeriggio tardo si sarebbe scatenato un uragano nella zona di Prosecco, ameno paesino sul ciglione carsico a pochi chilometri da Trieste. Continua la lettura di Warrior Soul, Damned Pilots, Tytus & More @Prosecco, 9.4.2016

Prosecco #7 /Kory Clarke racconta i suoi Warrior Soul

Contattato nel pomeriggio a Torino, dove stasera suona al Blah Blah club con i suoi Warrior Soul, Kory Clarke appare in forma smagliante ed attraverso questa breve intervista, coglie l’occasione per raccontarci alcuni retroscena dell’ultimo tour e della sua complessa carriera artistica. Domani i Warrior sono a Firenze, venerdì al Legend di Milano e sabato 9 aprile al Teatro ‘Casa delle culture’ di Prosecco, dove si presentano con la line up composta, oltre che ovviamente da Kory Clarke alla voce, testi e produzioni, da Stevie Pearce alla chitarra, da Christian Kimmett (Edinburgo) al basso e dall’irlandese Michael Branagh alla batteria. Continua la lettura di Prosecco #7 /Kory Clarke racconta i suoi Warrior Soul

Prosecco #6 /Warrior Soul

di Matteo Trevisini

Come cambiano le cose. Era un freddo pomeriggio autunnale del 1992, ovvero la bellezza di ventiquattro anni fa quando uscii soddisfatto ed incuriosito allo stesso tempo dal mio negozio di fiducia con in mano un sacchetto che conteneva una copia di ‘Salutations from the Ghetto Nation’ dei Warrior Soul. Non sapevo cosa aspettarmi…sì, per l’amor di dio, visti i video su Mtv e Videomusic ma addentrarsi in un album intero nella solitudine delle quattro mura domestiche è un’altra storia. E’ stato amore a primo ascolto! Un mantra lisergico che piano piano entra nel tuo cervello e non se ne va più via!
Per un adolescente non c’è modo migliore per sfogare la rabbia repressa che urlare a squarciagola: ‘…’cause I’m a punk and I’m belligerent and I don`t give a, give a, give a shit!!!’…anche solo per quel motivo i Warrior Soul furono grandiosi!
Continua la lettura di Prosecco #6 /Warrior Soul

Prosecco #4 /Damned Pilots

Grande fermento in casa Damned Pilots, quarta band special guest in apertura ai Warrior Soul sabato 9 aprile al Teatro ‘Casa delle Culture’ di Prosecco.
‘Il nostro nuovo ‘Overgalaxy’, raccontano i Pilots, che sono Sg. Ote voce e chitarra, Willer Hz alla chitarra, Enrico Apostoli al basso e Don Nutz alla batteria, ‘uscirà a maggio con l’etichetta discografica tedesca Gegentrend Records e avrà una distribuzione worldwide’.  Continua la lettura di Prosecco #4 /Damned Pilots

Prosecco #5/ Tytus

Quinta band a salire sul palco del teatro di Prosecco sabato 9 aprile prima dei Warrior Soul sono i Tytus, formati nel 2014 come versione heavy metal dei Gonzales.
Dopo dieci anni abbiamo sentito l’esigenza di chiudere il capitolo Gonzales e cominciare questo nuovo progetto che, inizialmente, prevedeva gli stessi membri’, racconta Mark Simon Hell, chitarrista che compone la band insieme a Ilija Riffmeister (voce e chitarra), Markey Moon (voce e basso) e Bardy alla batteria.

11902485_1597954907132653_2173065786872389689_n
‘Dopo un 7” ep e un tour che ha toccato Italia, Francia e Spagna abbiamo avuto un importante cambio di line up; da cinque siamo diventati quattro abbiamo cambiato batterista e cantante’, continua Mark, che suona anche con i friulani Eu’s Arse e ora anche con Upset Noise. ‘Dopo un po’ di necessario riassestamento sono partite le registrazioni per il nostro primo album che è concluso e attende solamente di uscire’.

‘Al momento abbiamo fuori il 7” ep “White lines” che è stato registrato con la prima line up dei Tytus e stampato in 3 differenti versioni. Il nostro primo full lenght “Rises” in uscita a breve è stato registrato e mixato al Track Terminal Studio di Trieste. Abbiamo avuto come ospiti nel disco il cantautore tedesco Conny Ochs, Will Wallner chitarrista della metal band statunitense White Wizzard e il nostro primo cantante Tilen. Direi che le nostre influenze musicali sono tantissime, varie e distanti tra di loro, quello che poi viene fuori nei nostri pezzi è una miscela di heavy metal/hard rock old school che non vuole essere un revival dell’epoca d’oro del genere. Le tematiche trattate nelle nostre canzoni sono diverse, abbiamo pezzi di carattere politico/sociale/storico e altri pezzi più introspettivi/psicologici/lisergici’.

Nei giorni scorsi è uscito un lyric video prodotto dalla Visceravision di Gorizia del brano ‘Desperate Hopes’.

Guarda il video dei Tytus:

 

 

 

 

Prosecco #1/ Concrete Jellÿ

Completata la line-up di Prosecco!

Dopo l’annuncio di Tytus e Damned Pilots come special guest, è arrivata la conferma anche delle altre band presenti alla serata di sabato 9 aprile. L’evento, organizzato da Rock Out X Project con Radioactive Booking e Planet K Records, porterà per la prima volta a Trieste il grande rock di Kory Clarke e dei Warrior Soul presso il Teatro ‘Casa delle Culture’ di Prosecco.

APERTURA PORTE ORE 17

18.00 Concrete Jellÿ
19.00 TSO
20.00 Black Pope
21.00 Damned Pilots
21. 50 TYTUS
22.40 Warrior Soul
24.00 Marco Bellini Dj (GLAM ROCK , PUNK ALTERNATIVE ROCK
https://www.facebook.com/Warrior-Charge-Soundsystem-105533446186495/?fref=ts

Continua la lettura di Prosecco #1/ Concrete Jellÿ