Archivi tag: Planet K Records

Damned Pilots, il nuovo cd ‘One More Mission’ in uscita con Planet K Records

Sabato 7 maggio i Damned Pilots presentano al Tetris di Trieste ‘One More Mission’, nuovo cd realizzato in occasione del tour che a giugno li porterà per la prima volta negli Stati Uniti.
‘One More Mission’ esce con Planet K Records (Upset Noise, A New Scar), etichetta fondata a Trieste nel 1994 e da sempre attiva anche nella promozione di concerti e serate; l’artwork di copertina raffigura la patch disegnata dall’artista filippino Uzi Emperado, le grafiche sono a cura di Lorenzo ‘Cimaz’ Cimador.
Continua la lettura di Damned Pilots, il nuovo cd ‘One More Mission’ in uscita con Planet K Records

Warrior Soul, Damned Pilots, Tytus & More @Prosecco, 9.4.2016

di Matteo Trevisini
Le previsioni meteo per sabato 9 aprile sulla provincia di Trieste davano tempo in verità poco primaverile: cielo nuvoloso e piovaschi con aumento della brezza in un discreto borino (per i lettori non indigeni termine diminutivo derivante il vento di bora, tipico della zona, di provenienza nord/nord-orientale, che soffia con particolare intensità specialmente verso l’Alto Adriatico).
Ma gli ignari abitanti erano del tutto all’oscuro che dal pomeriggio tardo si sarebbe scatenato un uragano nella zona di Prosecco, ameno paesino sul ciglione carsico a pochi chilometri da Trieste. Continua la lettura di Warrior Soul, Damned Pilots, Tytus & More @Prosecco, 9.4.2016

Prosecco #7 /Kory Clarke racconta i suoi Warrior Soul

Contattato nel pomeriggio a Torino, dove stasera suona al Blah Blah club con i suoi Warrior Soul, Kory Clarke appare in forma smagliante ed attraverso questa breve intervista, coglie l’occasione per raccontarci alcuni retroscena dell’ultimo tour e della sua complessa carriera artistica. Domani i Warrior sono a Firenze, venerdì al Legend di Milano e sabato 9 aprile al Teatro ‘Casa delle culture’ di Prosecco, dove si presentano con la line up composta, oltre che ovviamente da Kory Clarke alla voce, testi e produzioni, da Stevie Pearce alla chitarra, da Christian Kimmett (Edinburgo) al basso e dall’irlandese Michael Branagh alla batteria. Continua la lettura di Prosecco #7 /Kory Clarke racconta i suoi Warrior Soul

Prosecco #6 /Warrior Soul

di Matteo Trevisini

Come cambiano le cose. Era un freddo pomeriggio autunnale del 1992, ovvero la bellezza di ventiquattro anni fa quando uscii soddisfatto ed incuriosito allo stesso tempo dal mio negozio di fiducia con in mano un sacchetto che conteneva una copia di ‘Salutations from the Ghetto Nation’ dei Warrior Soul. Non sapevo cosa aspettarmi…sì, per l’amor di dio, visti i video su Mtv e Videomusic ma addentrarsi in un album intero nella solitudine delle quattro mura domestiche è un’altra storia. E’ stato amore a primo ascolto! Un mantra lisergico che piano piano entra nel tuo cervello e non se ne va più via!
Per un adolescente non c’è modo migliore per sfogare la rabbia repressa che urlare a squarciagola: ‘…’cause I’m a punk and I’m belligerent and I don`t give a, give a, give a shit!!!’…anche solo per quel motivo i Warrior Soul furono grandiosi!
Continua la lettura di Prosecco #6 /Warrior Soul

Prosecco #4 /Damned Pilots

Grande fermento in casa Damned Pilots, quarta band special guest in apertura ai Warrior Soul sabato 9 aprile al Teatro ‘Casa delle Culture’ di Prosecco.
‘Il nostro nuovo ‘Overgalaxy’, raccontano i Pilots, che sono Sg. Ote voce e chitarra, Willer Hz alla chitarra, Enrico Apostoli al basso e Don Nutz alla batteria, ‘uscirà a maggio con l’etichetta discografica tedesca Gegentrend Records e avrà una distribuzione worldwide’.  Continua la lettura di Prosecco #4 /Damned Pilots

Prosecco #3/ Black Pope

Welcome to Rock City! Parola di Nevio, che insieme a Mizio (chitarra), Matteo (basso) e Tiger alla batteria sono i Black Pope, terza band in apertura ai Warrior Soul sabato 9 aprile al Teatro di Prosecco.
‘Ci siamo formati nel 2009. Il gruppo è nato un po’ per caso dalle ceneri di una cover band. Il nostro genere non è ben definito, può variare dal rock classico al metal più estremo’, racconta Nevio, che è anche conduttore del karaoke a base di rock metal di scena al Tetris club.  Continua la lettura di Prosecco #3/ Black Pope

Prosecco #5/ Tytus

Quinta band a salire sul palco del teatro di Prosecco sabato 9 aprile prima dei Warrior Soul sono i Tytus, formati nel 2014 come versione heavy metal dei Gonzales.
Dopo dieci anni abbiamo sentito l’esigenza di chiudere il capitolo Gonzales e cominciare questo nuovo progetto che, inizialmente, prevedeva gli stessi membri’, racconta Mark Simon Hell, chitarrista che compone la band insieme a Ilija Riffmeister (voce e chitarra), Markey Moon (voce e basso) e Bardy alla batteria.

11902485_1597954907132653_2173065786872389689_n
‘Dopo un 7” ep e un tour che ha toccato Italia, Francia e Spagna abbiamo avuto un importante cambio di line up; da cinque siamo diventati quattro abbiamo cambiato batterista e cantante’, continua Mark, che suona anche con i friulani Eu’s Arse e ora anche con Upset Noise. ‘Dopo un po’ di necessario riassestamento sono partite le registrazioni per il nostro primo album che è concluso e attende solamente di uscire’.

‘Al momento abbiamo fuori il 7” ep “White lines” che è stato registrato con la prima line up dei Tytus e stampato in 3 differenti versioni. Il nostro primo full lenght “Rises” in uscita a breve è stato registrato e mixato al Track Terminal Studio di Trieste. Abbiamo avuto come ospiti nel disco il cantautore tedesco Conny Ochs, Will Wallner chitarrista della metal band statunitense White Wizzard e il nostro primo cantante Tilen. Direi che le nostre influenze musicali sono tantissime, varie e distanti tra di loro, quello che poi viene fuori nei nostri pezzi è una miscela di heavy metal/hard rock old school che non vuole essere un revival dell’epoca d’oro del genere. Le tematiche trattate nelle nostre canzoni sono diverse, abbiamo pezzi di carattere politico/sociale/storico e altri pezzi più introspettivi/psicologici/lisergici’.

Nei giorni scorsi è uscito un lyric video prodotto dalla Visceravision di Gorizia del brano ‘Desperate Hopes’.

Guarda il video dei Tytus:

https://youtu.be/CJ-d6SKZaJQ

 

 

 

 

Prosecco #1/ Concrete Jellÿ

Completata la line-up di Prosecco!

Dopo l’annuncio di Tytus e Damned Pilots come special guest, è arrivata la conferma anche delle altre band presenti alla serata di sabato 9 aprile. L’evento, organizzato da Rock Out X Project con Radioactive Booking e Planet K Records, porterà per la prima volta a Trieste il grande rock di Kory Clarke e dei Warrior Soul presso il Teatro ‘Casa delle Culture’ di Prosecco.

APERTURA PORTE ORE 17

18.00 Concrete Jellÿ
19.00 TSO
20.00 Black Pope
21.00 Damned Pilots
21. 50 TYTUS
22.40 Warrior Soul
24.00 Marco Bellini Dj (GLAM ROCK , PUNK ALTERNATIVE ROCK
https://www.facebook.com/Warrior-Charge-Soundsystem-105533446186495/?fref=ts

Continua la lettura di Prosecco #1/ Concrete Jellÿ

Prosecco #2: TSO

La seconda band in programma alle 19 al Teatro ‘Casa delle Culture’ di Prosecco sono i TSO, trio che suona sludge, rock blues e alternative rock. Il progetto arriva da Trieste ed i musicisti che gli hanno dato vita sono: Andrea Abbrescia (Lume, Elbow Strike, Love in Elevator) alla chitarra e voce, Paolo Tonchella al basso e Tobia Milani (Doppia Personalità) alla batteria. ‘In-sanity’ è il loro album di esordio, uscito lo scorso febbraio per la Irma Records, storica etichetta bolognese. Continua la lettura di Prosecco #2: TSO

Warrior Soul, i guerrieri del rock live a Trieste sabato 9 aprile

Capitan Kory Clarke con i suoi Warrior Soul sbarcano per la prima volta a Trieste, dove saranno protagonisti di un live d’eccezione sabato 9 aprile presso il Teatro-Casa delle culture di Prosecco.
L’evento, organizzato dall’associazione Rock Out X Project con Radioactive Booking e Planet K Records, vedrà come special guest alcune tra le migliori band rock e metal della zona, tra cui TytusDamned Pilots, e molte altre che verranno annunciate a breve.

https://www.facebook.com/events/827498144025980/

Continua la lettura di Warrior Soul, i guerrieri del rock live a Trieste sabato 9 aprile