Archivi tag: Pordenone Blues Festival Pordenone

Jeff Beck, Johnny Depp & Band @Pordenone Blues Festival, 20.7.2022

Sold out al Pordenone Blues Festival per l’evento del 20 luglio con ospite Jeff Beck insieme a Johnny Depp. Oltre 5000 persone per l’occasione si sono riversate al Parco del S. Valentino, nonostante il giorno feriale -mercoledì- e le temperature da bollino rosso con picchi di 40 gradi all’ombra.

Jeff Beck @Pordenone Blues Festival, 20.7.2022, ph. by Sarah Gherbitz

Al nostro arrivo ci accoglie subito una gioiosa atmosfera da festa country con lunghe code ai numerosi chioschi di birra e asados, mentre dalla console arrivano gli echi del djset a tutto rock del Ringaccio nazionale.

Pordenone Blues Festival, 20.7.2022, ph. by Sarah Gherbitz

Sono quasi le 21.30 quando sul palco fa la sua apparizione quella divinità in carne ed ossa che risponde al nome di Geoffrey Arnold Beck, per gli amici Jeff, classe 1944, fresco e pimpante in smanicato di pelle nera, occhiali scuri e Stratocaster bianca. Attacca con ‘Star Cycle’ del 1980, ed ecco che financo i moscerini del Valentino tacciono in estasi, rapiti dal suo ‘vibrato’.

Jeff Beck @Pordenone Blues Festival, 20.7.2022, ph. by Sarah Gherbitz

Basta un movimento nel backstage per scatenare il delirio a colpi di urla con ‘Johnny, Johnny!’, invocato come la Madonna di Fatima dal popolo delle fans così come dai maschietti -a dire il vero dietro di me erano soprattutto gli uomini a chiamarlo.

Si parte con il primo singolo tratto da ’18 ‘, l’album fresco di stampa che i due stanno promuovendo con questa tournée italiana. Il reale dilemma che ora si presenta è se sciogliermi perché nella calca manca l’aria o perché Depp ha avvicinato la sua boccuccia al microfono sussurrando ‘This Is A Song For Miss Hedy Lamarr’ in omaggio alla diva della Hollywood anni ’30. Un brivido mi corre lungo la schiena pensando a tutti i film che ho visto quando studiavo a Pordenone durante il mitico festival del Cinema Muto…direi che questo è proprio il posto giusto per ascoltarla!

Johnny Depp @Pordenone Blues Festival, 20.7.2022, ph. by Sarah Gherbitz

Il viaggio continua con ‘Isolation’ di John Lennon e ‘Little Wing’ di Jimi Hendrix, rivelando tutto lo spirito di due amici che si ritrovano per jammare e divertirsi insieme al resto della band, composta da Rhonda Smith, bassista di Prince, la talentuosa drummer bavarese Anika Nilles e Robert Adam Stevenson alle tastiere. Breve ma intensa, così si potrebbe sintetizzare l’ora e un quarto di Jeff Beck e Johnny in concerto, che si conclude sulle note punk di ‘The Death And Resurrection Show’ dei Killing Joke.

Jeff Beck @Pordenone Blues Festival, 20.7.2022, ph. by Sarah Gherbitz

Da segnalare infine che nelle altre serate quest’anno il Pordenone Blues Festival ha ospitato anche Fantastic Negrito, Sugar Blue, Vintage Trouble, The Darkness…nomi che acquistano ancora più valore se si guarda al complesso del palinsesto estivo regionale, sempre più orientato verso pop e rap. Ecco allora che oggi quella del superguest ‘da copertina’ -che si tratti di Johnny Depp, dei Måneskin o di qualunque altro- non è più una semplice opzione, ma l’unica strada percorribile per garantire la sopravvivenza di un festival rock.