The Exploited, le leggende del punk in arrivo al Mostovna di Nova Gorica

Wattie Buchan, cantante della storica band punk The Exploited, è stato portato in ospedale venerdì 7 Aprile mentre era in Belgio per il tour europeo con i The Casualties e i tedeschi Code Red.

La band prosegue comunque il tour, per volontà dello stesso Wattie, e sarà in concerto giovedì 20 aprile al Mostovna di Nova Gorica.

Porte: h 20
Concerto: 20.30
Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/307155376347379/

TICKET:

In prevendita: 20€
Alla cassa: 25€

http://www.eventim.si/si/vstopnice/the-exploited-casualties-solkan-mostovna-932884/performance.html

https://www.on-parole.com/shop/view/the-exploited-the-casualties-code-red-nova-gorica-20-04-2017-ticket

Definiti tra i massimi esponenti dell’anarco punk gli Exploited, attivi dai primi anni 80, sono diventati uno dei gruppi imprescindibili della scena. La loro discografia è definita una vera e propria colonna portante del genere partendo dai primi lavori come ‘Punks Not Dead’ del 1981 fino a ‘Fuck The System’ del 2003. Lo scorso febbraio la band, capitanata dal controverso e irascibile frontman Wattie Buchan (ripreso dall’infarto che lo ha colpito nel 2014), si è trovata costretta a difendersi dalle accuse di fascismo dopo che un ragazzo russo di 27 anni ha perso la vita fuori dal loro ultimo concerto a San Pietroburgo.

The Casualties ‘Chaos Sound’, Season of Mist (2016)

In apertura ci saranno The Casualties, street punk band direttamente da New York City, dove si è formata nel 1990: il quartetto capitanato da Jorge Herrera vive e ama il punk rock da oltre 25 anni, tuttavia non mostra il minimo di stanchezza e nel 2016 ha pubblicato il nono album in studio, ‘Chaos Sound’.

Insieme a loro sul palco del Mostovna anche i tedeschi Code Red, groove trash metal da Friburgo già opener per Slapshot, Madball e Pro Pain, con cui hanno debuttato nel 2014. Vicini a gruppi come Metallica, Machine Head ed Exodus, nel settembre 2016 è uscito il primo full lenght ‘Deceiver’ via Showtime.