Archivi categoria: musica

A New Scar: uscito l’ep e minitour con date anche in Slovenia e Croazia

È uscito il 14 maggio 2016 ‘zero tecnica/solo impatto’, ep di A New Scar distribuito da Planet K Records con Rotten Roll Productions. Il progetto è targato Udine/Pordenone/Ferrara dalle città dei suoi tre componenti: il Dezo (ex Spavaldery) alla voce e chitarra, Don Diego (Impact/Yes, We Kill!) al basso e Stefano ‘Bone’ Bonanni (Upset Noise, Eu’s Arse) alla batteria.

Continua la lettura di A New Scar: uscito l’ep e minitour con date anche in Slovenia e Croazia

Tetris di Trieste: finale di stagione con il botto

Fine stagione con il botto per il Tetris, il club di Cavana chiude in bellezza un cartellone live che, partito a settembre con i festeggiamenti per il decimo anno di attività dell’associazione, ha portato a Trieste i migliori nomi dell’underground sia locale che internazionale. Pater Nembrot, Jucifer, Ufomammut, Fuzz Orchestra sono soltanto alcuni degli ospiti che hanno scaldato le ultime settimane di questo maggio insolitamente freddo e piovoso: ed in programma ci sono ancora giovedì 19 Stray Dog (indie folk/Americana, SRB), sabato 21 Royal Rumble (hard rock/grunge/crossover, TS) + Karburo (Seventies hard rock, TS), venerdì 27 Mombu (afro-grind da Roma) ed, infine, sabato 28 maggio, il release party del primo album autoprodotto dalla Bencazzadadiscoparty. Continua la lettura di Tetris di Trieste: finale di stagione con il botto

Damned Pilots to present ‘One More Mission’, new cd released by Planet K Records

Damned Pilots will celebrate the release of their new cd titled ‘One More Mission’ with a concert at Tetris club, in Trieste, Saturday, May 7 at 21.30 p.m.
‘One More Mission’ was released by Planet K Records (Upset Noise, A New Scar), label founded in Trieste since 1994, also active in concerts and festival’s promotion; Uzi Emperado‘s cover artwork depicts band’s patch, graphics design by Lorenzo ‘Cimaz’ Cimador. Continua la lettura di Damned Pilots to present ‘One More Mission’, new cd released by Planet K Records

Damned Pilots, il nuovo cd ‘One More Mission’ in uscita con Planet K Records

Sabato 7 maggio i Damned Pilots presentano al Tetris di Trieste ‘One More Mission’, nuovo cd realizzato in occasione del tour che a giugno li porterà per la prima volta negli Stati Uniti.
‘One More Mission’ esce con Planet K Records (Upset Noise, A New Scar), etichetta fondata a Trieste nel 1994 e da sempre attiva anche nella promozione di concerti e serate; l’artwork di copertina raffigura la patch disegnata dall’artista filippino Uzi Emperado, le grafiche sono a cura di Lorenzo ‘Cimaz’ Cimador.
Continua la lettura di Damned Pilots, il nuovo cd ‘One More Mission’ in uscita con Planet K Records

Upset Noise+Warfare+A New Scar, @Il Deposito, Pordenone, 16.01.2016

Grande ritorno per gli Upset Noise che, ad un anno esatto dalla loro reunion, e dopo un lungo rinvio a causa dello spostamento di data, sabato 16 gennaio sono finalmente saliti sul palco del Deposito Giordani di Pordenone per chiudere in gloria l’ultima delle Rotten Night.
Continua la lettura di Upset Noise+Warfare+A New Scar, @Il Deposito, Pordenone, 16.01.2016

La seconda vita dei Methedras: intervista alla band con la line up rinnovata

Nuove sfide per i Methedras, thrash metal band attiva dal 1996 reduce da un anno intenso e ricco di soddisfazioni. Dopo il cambio di line up e diversi tour all’estero, sono arrivati in finale al Global Rockstar, sbaragliando la concorrenza e aggiudicandosi il primo premio di venticinquemila dollari. ‘Quanto ai nuovi entrati, in qualità di ormai unico membro originale della band ti posso dire che sono persone incredibili, umanamente e musicalmente molto dotate, tra le migliori che abbia mai visto nella storia del gruppo!!’, racconta Andrea Bochi, bassista e fondatore della band, che abbiamo intervistato al suo rientro dal tour europeo con i Nightrage.
Continua la lettura di La seconda vita dei Methedras: intervista alla band con la line up rinnovata

L’addio del Grip. Così Trieste saluta il mitico locale sotto il colle di S. Giusto

Un bagno di folla ha salutato l’ultima notte del Grip, storico locale arroccato quasi sulla vetta del colle di San Giusto, che domenica 27 dicembre ha deciso di chiudere i battenti dopo dieci anni di attività. Una serata che fin dall’inizio si prospettava come un evento imperdibile, e che ha visto arrivare tantissime persone nella piazzetta antistante il Grip, a solo pochi metri di distanza da un’altra icona della triestin way of life, l’osteria da Libero. Continua la lettura di L’addio del Grip. Così Trieste saluta il mitico locale sotto il colle di S. Giusto

The Canyon Observer: slovenian sludge band releases new FVCK album

The Canyon Observer, giants of contemporary incarnations of metal brutality, which mostly answer to sludge, post-metal and atmospherical black metal, are after two EPs returning with a first full-length album FVCK. ‘It’s almost unremittingly intense -as heavy as a pile of corpses, as hallucinatory as a drug-induced nightmare, chaotic, deranged, and powerfully disorienting’, review by NO CLEAN SINGING. Continua la lettura di The Canyon Observer: slovenian sludge band releases new FVCK album

Trieste, gli Scorpions in tour con cinquant’anni di successi

Assente dal 2014- e con l’estate di mezzo-, il rock da stadio è tornato a bussare alle porte di Trieste venerdì 13 novembre con gli Scorpions, unico live nel nordest del tour che celebra il 50° anniversario della band tedesca. Scattanti e atletici come non mai, gli scorpioni Klaus Meine (voce), Matthias Jabs (chitarra), Rudolf Schenker (chitarra), Paweł Mąciwoda (basso) e James Kottak (batteria) hanno richiamato al Palatrieste quasi cinquemila spettatori, molti dei quali provenienti dalle vicine Slovenia, Austria e Croazia, confermando ancora una volta che rock’n’roll never dies.
Continua la lettura di Trieste, gli Scorpions in tour con cinquant’anni di successi

Parte il countdown per l’arrivo degli Scorpions, in apertura i triestini Rhapsody Of Fire

I triestini Rhapsody of Fire, il più autorevole gruppo symphonic power metal italiano degli anni ’90, autentico riferimento della scena internazionale di questo genere, tanto da vantare mezzo milione di seguaci su Facebook e centinaia di migliaia di fan sparsi in tutto il mondo, saranno lo special guest in apertura del grande concerto degli Scorpions a Trieste, unico live della band nel Nordest Italia,in programma venerdì 13 novembre al PalaTrieste di Trieste, organizzato da Live Nation e Zenit Srl, in co-organizzazione con il Comune di Trieste e con la collaborazione della Regione Friuli Venezia Giulia. Tutte le info sul concerto di Trieste su www.azalea.it Continua la lettura di Parte il countdown per l’arrivo degli Scorpions, in apertura i triestini Rhapsody Of Fire