Tutti gli articoli di Freezine

Aerosmith, posticipato il tour europeo! A Milano l’11 giugno 2021

Gli Aerosmith hanno posticipato all’estate 2021 il tour europeo previsto per questa estate, a causa dell’emergenza sanitaria.

La data italiana, inizialmente prevista per il 13 giugno agli I-Days di Milano, viene così riprogrammata per venerdì 11 giugno 2021 sempre agli I-Days con i Rival Sons in apertura. 

Di seguito le nuove date: 

29 May Moscow, RS
02 June Zurich, CH
05 June Madrid, ES
08 June Lisbon, PT
11 June Milan, IT
14 June Paris, FR
17 June Middelfart, DK
20 June Dessel, BE
23 June London, UK
29 June Manchester, UK
05 July Krakow, PL
08 July Prague, CZ
12 July Budapest, HU
15 July Vienna, AT

Celtic Hills: i dettagli del nuovo album ‘Blood Over Intents’

S’intitola ‘Blood Over Intents’ il nuovo album dei Celtic Hills uscito il 24 aprile via Elevate Records su tutte le piattaforme digitali per poi vedere anche la luce su supporto fisico a fine maggio (le restrizioni dovute all’emergenza Coronavirus e conseguente stop delle fabbriche hanno imposto lo slittamento del cd fisico).

Il metal proposto dai Celtic Hills è un power metal old school che spesso fa qualche incursione nel death metal melodico. Il leader del gruppo e membro fondatore è il carismatico Jonathan Vanderbilt, chitarrista e cantante, che scrive anche tutti i brani. A seguire, la copertina e la tracklist

Celtic Hills ‘Blood Over Intents’, Elevate Records (2020)

1. Forum Julii
2. Blood Flows Down
3. A Happy Abdicant King
4. Time
5. When The Snow Cover The Ground
6. Ber For All
7. Avari Horn

Dell’album è online il video lyrics del brano di apertura ‘Forum Julii’ ispirato alla battaglia di Forum Julii oggi Cividale del Friuli con immagini tratte dal film ‘Il Gladiatore’.

Old Roger’s Revenge, esce oggi il primo full- lenght!

Old Roger’s Revenge, sludge heavy metal band attivi dal 2014, presentano il loro primo, attesissimo, full lenght!

‘Vengeance of Blackbeard’, questo è il titolo dell’album, in uscita oggi, 22 maggio 2020 per la label statunitense Pavement Entertainment. Qui sotto l’artwork di copertina realizzato da Francesco Saverio Ferrara e la tracklist.

Old Roger’s Revenge ‘Vengeance Of Blackbeard’, Pavement Entertainment (2020)

Dead Men Tell No Tales

2.The Sea Lane

3.Lies

4.Vengeance of Blackbeard

5.Red Moon

6.Never Sat Sail on a Friday

7.Drown Into The Depths

8.Sun, Seas, Blood and Booty

9.The Hangman’s Face

10.The Workaholic

11.Lighthouse of Death

12.Marooned

Line up:

Roberto Puissa (JollySixRobert)Vocals, Bass, Guitars

Andrea MarchettiLead Guitars

Christian (Kross) LealeDrums

Facebook: https://www.facebook.com/ORRBand

Spotify: https://open.spotify.com/artist/5GzMwkUsiqY5lR6Ohekme9

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCf4w7utPJo3xOvWgZogE7kw

Caro Kurt, dopo 26 anni oggi ci siamo noi su quel ‘Plateau’

Caro Kurt,

dopo 26 anni oggi siamo noi su quel plateau che così raccontavi:

Nothing on the top but a bucket and a mop
And an illustrated book about birds

Ci dicono che bisogna ‘resistere’, che presto dal plateau inizieremo a scendere.

You see a lot up there but don’t be scared
Who needs action when you got words

Con la tua versione il pezzo dei Meat Puppets è diventato il gioiello dell’Unplugged che tutti conosciamo…in questa giornata ci sembra la preghiera più bella per ricordarti….

KURT COBAIN

In loving memory
20.02.1967 – 5.04.1994

Many a hand has scaled the grand old face of the plateau

Some belonged to strangers, some to folks you know

Holy ghosts and talk show hosts are planted in the sand

To beautify the foothills, and shake the many hands

Nothing on top but a bucket and a mop

And an illustrated book about birds

See a lot up there but don’t be scared

Who needs action when you got words

When you’ve finished with the mop then you can stop

And look at what you’ve done

The plateau’s clean, no dirt to be seen

And the work it took was fun

Nothing on top but a bucket and a mop

And an illustrated book about birds

See a lot up there but don’t be scared

Who needs action when you got words

Many a hand began to scan around for the next plateau

Some say it was greenland, and some say mexico

Others decided it was nowhere except for where they stood

But those were all just guesses, wouldn’t help you if they could

TSO: in arrivo il nuovo album e release party al Loft

‘Hearth’ è il titolo del nuovo atteso album dei TSO in uscita il 21 febbraio per Edison Box. La band presenterà il nuovo lavoro il giorno stesso venerdì 21 febbraio presso il Loft di Trieste.

Qui i dettagli dell’evento: TSO Release Party al Loft

Registrato a Udine allo studio ‘Il Motore dell’auto’ di Andrea Rigonat, ‘Hearth’ è mixato da TSO e Andrea Rigonat. Gran parte delle canzoni sono state scritte e registrate assieme a Federico Seraffini, amico di vecchia data, polistrumentista triestino, che nell’ultimo periodo è stato chitarrista sul palco assieme ai Tso, ed anche al violino, buzuki e chitarra nei set acustici.

TSO ‘Hearth’, Edison Box (2020)

La band descrive così il nuovo album: ‘Hearth’ ha un significato personale ed intimo e rappresenta il fuoco che illumina l’oscurità della frustrazione, il riscatto dalla noia e dall’alienazione della realtà quotidiana. E’ uno scomodo viaggio sulla sottile linea che separa la follia dalla normalità; fra allucinazioni e visioni, amici e nemici, amore e odio. Il disco verrà presentato dal vivo in esclusiva il 21 febbraio al Loft di Trieste. A fine aprile seguirà un tour in Europa che toccherà città tra le quali Berlino, Lipsia, Vienna, Lubiana, Parma e Trieste’.

TSO sono:

Andrea Abbrescia: voce, chitarra

Marco Abbrescia: basso

Sebastiano Belli: batteria

‘Folkesange’, nuovo viaggio di myrkur nei suoni della sua terra

A tre anni da ‘Mareridt’, l’album che l’ha consacrata come regina del black metal, Myrkur torna con un nuovo album ‘Folkesange’ in uscita il 20 marzo per Relapse Records.

L’album sarà un disco acustico che vedrà Amalie Bruun -questo il vero nome della musicista e modella danese, che da pochi mesi è diventata anche mamma del piccolo Otto- interpretare canzoni tradizionali scandinave e nuove canzoni composte appositamente per ‘Folkesange’.

Qui sotto artwork e tracklist:

1 . Ella
2 . Fager som en Ros
3 . Leaves of Yggdrasil
4 . Ramund
5 . Tor i Helheim
6 . Svea
7 . Harpens Kraft
8 . Gammelkäring
9 . House Carpenter
10. Reiar
11 – Gudernes Vilje
12 – Vinter

E’ online anche il video di ‘Ella’, guarda qui il video:

Mondo Generator, una data in Slovenia a febbraio

Nick Oliveri is back!Lo storico bassista dei Kyuss e QOTSA con i suoi Mondo Generator live al MKNZ di Ilirska Bistrica domenica 9 febbraio, ad aprire la serata gli stoners sloveni Blackoutt.

Evento Facebook: MKNŽ: Mondo Generator [Usa] + Blackoutt [Slo]

La band – composta da Oliveri, il chitarrista Mike Pygmie e il batterista Mike Amster – pubblicherà un nuovo album in studio chiamato ‘Fuck It’ il 21 febbraio, e subito dopo, il 28 febbraio, ‘Shooters Bible’. Entrambi arrivano in vinile e CD via Heavy Psych Sounds Records.

‘Fuck it’ segna il primo album dei Mondo Generator in otto anni, dopo ‘Hell Comes to Your Heart’ del 2012. È stato registrato ai Pink Duck studios di Josh Homme a Los Angeles e mixato da Ian Watt.

‘Un mix di speed rock, punk americano e hardcore con il tipico stile di Nick Oliveri. Puoi sentirci le radici della vecchia scuola di Black Flag e Dead Kennedys con un pizzico di hard rock e talvolta sfumature stoner. Puoi sentire la polvere e la sabbia del deserto californiano mescolate con l’odore marcio di un seminterrato sporco!’

Per quanto riguarda ‘Shooters Bible’, l’album è stato registrato nel 2010 ma non è mai stato pubblicato. Tra i vari inediti, l’album presenta anche una cover di ‘Dog Food’ di Iggy Pop con Dave Grohl alla batteria.

Monster Magnet a Zagabria con tutto ‘Powertrip’!

In occasione dei 22 anni di ‘Powertrip’ (1998), i Monster Magnet di Dave Wyndorf sbarcano in Europa con un tour celebrativo! 26 date, tra cui quella di sabato 15 febbraio al Močvara di Zagabria, tempio dell’underground allestito in una ex fabbrica sulle sponde del fiume Sava. In apertura suoneranno i croati Stonebride!

Ticket: https://bit.ly/37ApNWV

Event Facebook: Monster Magnet – Powertrip celebration u Močvari!

Russian Circles live all’Impulse festival di Fiume con i Torche

La data di Fiume dei Russian Circles, prevista per lo scorso 30 marzo e poi annullata per emergenza sanitaria, è stata riprogrammata per giovedì 19 novembre 2020. La band chiuderà in bellezza la 7a edizione dell’Impulse Festival, festival multimediale in programma in varie sedi del capoluogo quarnerino dal 13 al 19 novembre. Location dell’evento resta sempre la Pogon Kulture, sala concerti situata a pochi passi dal centro storico. A supporto dei Russian Circles, sul palco suoneranno i Torche, direttamente dalla Florida con il loro sludge metal

Ticket: https://bit.ly/2URBVPn

Evento Facebook:

Russian Circles i Torche @Impulse Festival

 

 

Aerosmith, parte da Milano il tour europeo

Il nuovo tour europeo degli Aerosmith avrà inizio l’anno prossimo proprio dall’Italia. Il gruppo si esibirà, infatti, sabato 13 giugno agli I-DAYS MILANO 2020, che si terranno al MIND Milano Innovation District (area expo). La band farà tappa anche in Svizzera, Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Spagna, Portogallo, Austria, Polonia, Gran Bretagna, Ungheria, Danimarca e Germania.
Gli Aerosmith sono una delle più grandi band americane mai esistite. Il gruppo, formato da Steven Tyler (voce), Joe Perry (chitarra), Brad Whitford (chitarra), Tom Hamilton (basso) e Joey Kramer (batteria), ha venduto oltre 150 milioni di dischi in tutto il mondo, ha vinto una miriade di premi ed è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame, dopo una carriera stellare iniziata 50 anni fa.

La band ha vinto 4 GRAMMY AWARDS, 8 American Music Awards, 6 Billboard Awards,12 MTV Video Music Awards e 1 Soul Train Award per il miglior Singolo Rap nel remix di RUN DMC di “Walk this Way”. A gennaio Aerosmith verranno onorati dalla Recording Academy con il prestigioso premio MusiCares Person of the Year. Tra dischi multiplatino e successi stellari, gli Aerosmith continuano ad ispirare intere generazioni e rimangono una delle band più seguite ed amate di tutti i tempi!

Nel 2020 celebreranno i 50 anni di carriera con il loro nuovo tour, che arriva dopo il successo incredibile della residency a Las Vegas, AEROSMITH: DEUCES ARE WILD, cominciata lo scorso 6 aprile e che terminerà il 4 giugno 2020. Le oltre 50 date di cui si compone la residency al Park MGM hanno portato la band ad occupare la vetta della classifica dei migliori incassi di Billboard e la posizione n.2 in quella degli Hot Tours.

La grande influenza che gli Aerosmith hanno avuto nella musica rock e nell’industria musicale mondiale è innegabile. Il gruppo ha scalato le classifiche e battuto molti record: quello di aver piazzato nove singoli alla #1 nella classifica Mainstream Rock Tracks e quello di essere l’unica rock band ad aver debuttato in vetta alla Billboard Hot 100 con il brano “I Don’t Want to Miss a Thing”. Sono inoltre il gruppo americano ad aver conquistato più certificazioni ORO con i loro dischi di sempre, ad aver ottenuto più certificazioni in generale (oro, platino e multi-platino insieme) e con i Van Halen sono il gruppo statunitense con più album multi-platino.

Calendario tour europeo 2020:
13-giu-20 Milano, Italia – iDays (Festival)
16-giu-20 Zurigo, Svizzera – Hallenstadion
21-giu-20 Dessel, Belgio – Graspop Metal Meeting (Festival)
24-giu-20 Praga, Rep. Ceca -O2 Arena
30-giu-20 Parigi, Francia – Accorhotels Arena
03-lug-20 Madrid, Spagna – Wanda Stadium
06-lug-20 Lisbona, Portogallo – Altice Arena
09-lug-20 Vienna, Austria – Stadthalle
12-lug-20 Cracovia, Polonia- Tauron Arena
15-lug-20 Londra, UK – The O2
18-lug-20 Manchester, UK – Manchester Arena
21-lug-20 Middlefart, Danimarca – Rock Under Broen Pladsen
24-lug-20 Budapest, Ungheria – Puskas Stadium
27-lug-20 Mönchengladbach, Germania -Sparkassenpark

I biglietti per l’unica data italiana saranno disponibili in anteprima esclusiva per i possessori di carte Intesa Sanpaolo a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 11 dicembre 2019 sul sito www.ticketone.it/intesasanpaolo. La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 11.00 di venerdì 13 dicembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e http://www.vivaticket.it